Segnalazione acustica in ambienti particolari

Base sirena SGBRS100:

Di seguito un’indicazione per rispondere alle richieste di segnalazioni acustiche in ambienti particolari (es. intensità sonora di 75Db alla testata del letto nelle camere di albergo), secondo il D.M. 9 aprile 1994 Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la costruzione e l’esercizio delle attività ricettive turistico – alberghiere e UNI11224-2011: Controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rivelazione incendio. Ideale anche per scuole, ospedali o altro.

La nostra SGBRS100 è la soluzione rapida è veloce! Una base sonora radio, uno strumento semplice e veloce da applicare su un qualsiasi punto dello stabile!

Che siano hotel, case di riposo o ostelli, con qualsiasi tipologia di impianto analogico o convenzionale installato in precedenza, il sistema WIRELESS da noi proposto è la soluzione perfetta in quanto:

  1. Estremamente facile e rapido da installare.
  2. Cablaggio ridotto al minimo.
  3. Non necessita interruzione dell’attività.
  4. Affidabilità garantita.
  5. Prezzo più che competitivo.
  6. Dispositivi alimentati a batteria.

La nostra gamma di prodotti radio certificati EN54-25 è utilizzata dai maggiori gruppi internazionali.
Avendo oggi sempre più richieste per la fornitura di sistemi radio certificati, è di nostro interesse potervi fornire le conoscenze per l’utilizzo e la corretta progettazione di impianti di rivelazione automatica incendio con dispositivi via radio.

Di seguito un esempio tipico di installazione senza protocollo Argus.
Es. Gestione segnalazione acustica per ambienti particolari con centrali di rivelazione di qualunque produttore.

Es. Gestione segnalazione acustica:

Corsi di formazione e Seminari gratuiti:

Per semplificare il lavoro ai nostri clienti, organizziamo dei corsi di formazione per conoscere il nostro prodotto e assimilare le basi tecniche per installarlo in tutta sicurezza. Per noi è importante che il nostro Radio diventi il vostro Radio e che acquisiate fiducia in un prodotto che è il futuro, ma soprattuto il presente dell’antincendio.